Blog: http://iotocco.ilcannocchiale.it

Guida per riconoscere i tuoi santi

Ho appena finito di vedere questo film. Tratto dall'omonimo romanzo di Dito Montiel, che ne è anche regista, il film, del 1996, racconta la storia di Dito, ragazzo perso tra il la criminalità e il dover essere all'altezza del suo amico Antonio, e il desiderio di fuga dal suo quartiere ghetto, nel Queens, a due passi da Manhattan, ma lontano da tutto, chiuso in sè. La fuga ci sarà, e ci sarà il ritorno, in occasione della malattia del padre.
Il film è ben interpretato da Robert Downey Jr., Shia LaBeouf, Chazz Palminteri, Dianne Wiest, Channing Tatum, Melonie Diaz, Martin Compston, Rosario Dawson, Eric Roberts.
Ogni personaggio è ben caratterizzato, la trama è semplice e mai patetica. Piuttosto c'è un taglio realistico nei dialoghi e una buona mano nelle riprese.
Il film mi è piaciuto, la relazione tra Dito e la sua famiglia, i suoi santi, mi ricorda relazioni già viste, complesse, drammatiche, ma vere, intense. Il film è soprattutto una biografia, e per questo lo sento particolarmente.
Lo consiglio.

Locandina Guida per riconoscere i tuoi santi

Pubblicato il 22/1/2008 alle 23.30 nella rubrica visti & riletti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web