Blog: http://iotocco.ilcannocchiale.it

Cofferati: "No all'invito all'ex brigatista Antonini"

Notizia tratta dal sito di Repubblica Bologna
http://bologna.repubblica.it/dettaglio/Cofferati-gela-Filippetti:-Fermati/1422881

Un dibattito con l´ex brigatista Vittorio Antonini e lo scrittore Erri De Luca al teatro Ridotto di Bologna mette la giunta a subbuglio. E nella città in cui le Br uccisero Marco Biagi l´arrivo dell´ex terrorista riapre una ferita. Proprio Cofferati ha stigmatizzato la serata. "Dare voce ai terroristi è un grave errore"

il sindaco tira diritto, parla di un «errore oggettivamente serio». «Ma il Comune non può censurare la programmazione di un teatro» replica l´assessore alla Cultura. «Noi finanziamo la struttura con 18mila euro all´anno. Non gli spettacoli. Non si tratta di un teatro comunale, quindi non possiamo intervenire sulla programmazione».


Fin qui la notizia, in futuro sapremo se l'incontro si terrà o meno.
Quello che mi preme sottolineare è però un aspetto a mio modo di vedere inquietante: nessuno si preoccupa mai delle vittime.


L'assessore agli Affari Istituzionali, Libero Mancuso, contrario all'arrivo di Antonini a Bologna, dichiara: "Nel nostro Paese c'è un'attenzione smodata per i colpevoli e una sorta di fastidio verso le vittime"
Ecco! Secondo me sta qui il problema.

Pubblicato il 13/2/2008 alle 0.31 nella rubrica ioTocco news & co..

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web