Blog: http://iotocco.ilcannocchiale.it

E la fine del discorso la conosci già

Insieme visitate la notte che dicono ha due anime
e un letto e un tetto di capanna utile e dolce
come ombrello teso tra la terra e il cielo.
Lui ti offre la sua ultima carta,
il suo ultimo prezioso tentativo di stupire,
quando dice "È quattro giorni che ti amo,
ti prego, non andare via, non lasciarmi ferito".
E non hai capito ancora come mai,
gli hai lasciato in un minuto tutto quel che hai.

Però stai bene dove stai.

Pubblicato il 12/10/2008 alle 8.3 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web