Blog: http://iotocco.ilcannocchiale.it

Creep e la dannazione delle cover

E' così: dannate cover.
Ci è cascato anche Vasco, il grande.
Si è infatuato di Creep, dei Radiohead, e ci ha scritto su, a mo' di traduzione/reinterpretazione del testo inglese, la sua Ad ogni costo.

Adesso: io non sono fan dei Radiohead, ma questa Creep è un pezzo di rara concentrazione, è teso e caldo allo stesso tempo, trasmette buone sensazioni, insomma.
Vasco, semplicemente, la banalizza.
Maledette cover, ce n'era bisogno?

Giudicate voi...



 





Pubblicato il 11/10/2009 alle 22.36 nella rubrica visti & riletti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web